• Lo yoga aumenta i neuroni

    Lo yoga aumenta i neuroni

    Secondo uno studio del Centro nazionale statunitense per la Medicina Alternativa e Complementare nel Maryland, più si pratica yoga e più aumentano i neuroni. La ricerca è stata sviluppata grazie al confronto del cervello di persone che praticano regolarmente yoga con quello di persone che non lo hanno mai fatto. Con la risonanza magnetica tomografica, hanno potuto vedere come nel primo caso il cervello sia composto da una maggiore “massa” di materia grigia (e quindi un maggior numero di neuroni) in zone fondamentali come la corteccia somatosensoriale (quella che interessa la mappa mentale del nostro corpo) e la corteccia parietale superiore (decisiva in tutto nella capacità di attenzione e concentrazione). A questo aumento di neuroni bisogna aggiungere l’aumento di volume in altre aree: corteccia visiva, corteccia cingolata e ippocampo. La pratica costante dello yoga, dunque, fa crescere le ree del cervello che interessano la concentrazione, la visione e la consapevolezza.