• Lo yoga in gravidanza aiuta mamma e bimbo

    Lo yoga in gravidanza aiuta mamma e bimbo

    Secondo uno studio dell’Università di Manchester e Newcastle e pubblicato sulla rivista Depression and Anxiety, lo yoga, praticato con criterio,  riduce il rischio di stress, depressione e ansia e fattori pericolosi in grado di portare complicanze durante la gestazione e il parto. Sarebbe un toccasana anche per i problemi comportamentali del bimbo e per la depressione post-partum. Il team di ricerca ha condotto lo studio per 8 settimane di yoga su 59 donne incinte e suddivise in due gruppi. I risultati del gruppo che aveva praticato yoga hanno evidenziato una forte diminuzione dei punteggi dell’ansia rispetto all’altro che aveva seguito il protocollo standard prenatale. Ogni sessione di yoga riduce l’ansia di un terzo e il cortisolo (del 14%. Questi risultati sono una ulteriore conferma ai benefici già conosciuti dello yoga. Molte donne già scelgono di praticare questa disciplina in gravidanza e questo studio è il primo rapporto mondiale sugli effetti sull’umore di entrambe le sessioni singole e multiple di yoga prenatale.